Chiara Lubich: Carisma Storia Cultura

Scuola Abba

Viene denominato Scuola Abbà il Centro Studi del Movimento dei Focolari, cui Chiara Lubich ha dato inizio nel 1990.

Tale Centro si caratterizza come laboratorio interdisciplinare dedito allo studio dei contenuti dottrinali insiti nel carisma dell’unità, al fine di evidenziarne le molteplici implicazioni per i vari ambiti del sapere.

Leggi tutto...

Comitato scientifico

Scuola Abbà centro studi del Movimento dei Focolari

abignente luciaAbignente Lucia: Laurea in Filosofia; Laurea e specializz. in Storia della Chiesa; Dottorato in Teologia; Diploma di Postulatore (Congregazione delle Cause dei Santi); collaborazione in processi di canonizzazione; Responsabile del Settore Storia del Centro Chiara Lubich; Editor “Città Nuova” - Storia.

araujo veraAraújo Vera: Laurea in Giurisprudenza; Studi di Teologia e di Sociologia; già Docente di Dottrina sociale della Chiesa presso l’Istituto “Mystici Corporis” di Loppiano (Fi); Co-responsabile per il Dialogo con la cultura del Movimento dei Focolari - Sociologia.

atozri maria caterinaAtzori Maria Caterina: Laurea in Lettere classiche; Licenza in Teologia; Docente di Italiano e Latino nelle Scuole Secondarie Superiori - Linguistica, Filologia, Lettere classiche.

baggio antonio mariaBaggio Antonio Maria: PhD in Filosofia; Professore ordinario di Filosofia politica presso l’Istituto Universitario “Sophia” di Loppiano (Fi); Direttore della rivista “Nuova Umanità” - Politologia.

blaumeiser hubertusBlaumeiser Hubertus: Dottorato in Teologia; Professore incaricato di Teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma (2001-2008) - Ecclesiologia.

Leggi tutto...

Movimento dei Focolari

Il Movimento dei Focolari (denominato anche Opera di Maria) è un movimento ecclesiale, di rinnovamento spirituale e sociale. Si profila con la fisionomia di un piccolo popolo composto da persone di diverse razze, culture, categorie sociali.

E’ diffuso in 194 Paesi. Centri del Movimento in 81 Paesi.

Il suo carisma è l'unità: “Che tutti siano uno… perché il mondo creda che tu mi hai mandato” (Gv 17,21 )

Scopo: : contribuire ad una sempre maggiore unità all'interno della Chiesa e tra le Chiese, al dialogo tra credenti delle varie religioni, con quelli senza convinzioni specificamente religiose e con ogni ambito della cultura, al fine di comporre la fraternità nella famiglia umana.

Animatori 140.000 circa. Aderenti e simpatizzanti: oltre 2.000.000. Irradiazione: vari milioni, difficilmente quantificabili.

Fondatrice:  Chiara Lubich (1920-2008) –  Il dramma del 2^ conflitto mondiale imparte una lezione decisiva: tutto crolla, tutto è vanità delle vanità. Solo Dio resta. “Dio amore” fa irruzione nella sua vita e in quella delle sue prime compagne, trasformandola. Una scoperta subito comunicata e condivisa da molti. Sarà questa la prima scintilla ispiratrice. Il Vangelo è riscoperto nella sua portata rivoluzionaria, personale e collettiva che sana divisioni, conflitti e disparità sociali.

Il Movimento nasce a Trento il 7 dicembre 1943.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.